Skip to content

Sollevamento Industriale

Carriponte monotrave o bi-trave, argani ed elevatori industriali, sono indispensabili per il sollevamento e lo spostamento di materiali con peso anche molto elevato, dai semilavorati ai prodotti finiti, tramite movimenti ristretti e limitati in ambienti chiusi e all’aperto.

Strutture queste che richiedono grande attenzione e manutenzione e degli specifici strumenti per il loro controllo che permettano di resistere anche a condizioni di lavoro difficili e prolungate, con temperature d’esercizio anche molto elevate. Il radiocomando appositamente progettato per ottemperare al meglio a questa applicazione, è dotato di batteria ad induzione a lunga durata operativa.

Tra le funzioni più utili appositamente studiate: la possibilità di sollevare un carico particolarmente pesante con due carriponte combinati tramite un’unica trasmittente, l’avvio in bassa potenza per garantire una sicurezza ulteriore e la frequenza di lavoro 2.4 GHz che permette l’utilizzo in ambienti dove sono presenti più trasmittenti senza rischio di interferenze. Resistenza, durata e resilienza sono le caratteristiche che meglio definiscono questa trasmittente.

Radiocomandi Serie T

Il radiocomando a pulsantiera per gru e carriponte che fa dimenticare molti tra i problemi più comuni a questo tipo di apparecchiature. Un agile concentrato di tecnologia che semplifica. Riduce i consumi, grazie ad una batteria che può essere sostituita dopo ben 1.200 ore d’impiego, ed elimina la complicazione della continua ricarica. Robustezza e concept ergonomico assicurano lunga efficienza, in ogni condizione. In caso di rottura o perdita della trasmittente le operazioni di sostituzione richiedono solo pochi secondi, grazie al sistema brevettato RemSys code.

Piccolo, maneggevole, versatile.

Robustezza e lunga durata. Batteria interna. Modelli con 3, 5 o 7 pulsanti, la serie T è progettata per la massima praticità d’uso.

  • T3 è la soluzione ideale per macchinari dotati di funzioni limitate.
  • T5 è versatile e di ridotte dimensioni.
  • T7 è il radiocomando con ausiliare programmabile, versatile e di misure contenute.

Radiocomando Brick

L’unità trasmittente leggera e maneggevole, ma resistente, programmabile con facilità, vanta un record di durata operativa senza bisogno di ricarica: fino 40 ore di lavoro. È la prima e unica pulsantiera con sistema di ricarica brevettato a induzione, del tutto isolata da polvere e umidità.

Una consolle configurabile per le applicazioni più esigenti, ideale per lavorare con continuità, senza temere i fermi macchina. Fino a 12 pulsanti, data feedback e comando a selettore o potenziometrico.

Campione di robustezza

Pulsantiera standard o personalizzata. Configurabile con i più avanzati sistemi elettronici. Brick è particolarmente resistente agli agenti esterni e adatto agli impieghi prolungati.

Radiocomando Pail

Pail è la soluzione a manipolatori più affidabile ed efficiente nel campo dei radiocomandi per carriponte e gru.
La consolle, prima sul mercato dotata di carica a induzione, è maneggevole e precisa, isolata da polveri e umidità, configurabile con estrema facilità per rispondere alle esigenze di ogni applicazione.
Con 2, 3, 4 o 5 joystick, selettori e potenziometri, display e data feedback.

Affidabilità in ogni circostanza

Carica a induzione, materiali e accorgimenti selezionati e sviluppati per proteggere e durare: tutto nel segno della massima affidabilità. Pail è il “partner” ideale per ogni applicazione.

UTC + URC

Il modulo UTC (Unità Trasmissione Comandi) ed il modulo URC (Unità Ricezione Comandi) vengono usati per il trasferimento via radio di comandi ON-OFF, fino a 20 contemporanei e indipendenti. Il sistema permette una comunicazione continua e sicura tra la ricevente e la trasmittente.

Controllo remoto in sicurezza

Il Sistema è composto da:

Unità trasmittente UTC:
Antenna esterna UHF, Flat 870 oppure Antenna Whip a seconda della frequenza operativa

Unità ricevente URC:
Antenna esterna UHF, Flat 870 oppure Antenna Whip a seconda della frequenza operativa

Radiocomando DCS10

Il modulo DCS10 è un radiocomando industriale di sicurezza in grado di trasferire fino a 10 Comandi on/off o contatti elettrici tra apparecchiature industriali via Radio.
È il radiocomando ideale per quelle applicazioni dove non è possibile o non è conveniente il collegamento tramite cavo elettrico tra le apparecchiature stesse.
DCS10 trova la sua ideale applicazione in tutti quei sistemi e macchinari che necessitano il trasferimento di comandi di tipo ON/OFF a relè da una macchina all’altra e viceversa per il controllo bidirezionale di comandi digitali o di contatti di sicurezza.
Un esempio è il trasferimento dei finecorsa dei movimenti nella configurazione Master/Slave di 2 carroponti che si muovono in simultanea

Un solo canale radio e frequenza bibanda

Il Sistema è composto da:

2 unità identiche ricetrasmittenti di forma modulare (Moduli), dotate di antenna UHF esterna, comunicanti tramite segnale radio codificato digitalmente con codice univoco per garantire la sicurezza dei comandi e dello STOP.

Il radiocomando DCS10 utilizza un solo canale radio ed è disponibile nelle versioni UHF (Bibanda 433 e 870MHz) e 418 MHz (Cina).

Contattaci
per saperne di più sui prodotti REMdevice

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità di settore, sui nuovi prodotti e molte altre notizie dal mondo REMdevice? Iscriviti allora alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato!