REMdevice Lancia una nuova gamma di prodotti

REMdevice Lancia una nuova gamma di prodotti

L’azienda italiana REMdevice ha lanciato una nuova gamma di prodotti nel campo dei sistemi di radiocomando industriale wireless.

Per leggere l’articolo completo (inglese), clicca qui

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? LO HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO NEI TUOI SOCIAL!

Ai vertici del mercato

Ai vertici del mercato

Grazie alla ricerca avanzata di tecnologie realmente innovative – fra tutte, la ricarica a induzione – i radiocomandi di Nove (VI) rappresentano la soluzione remota più efficiente per macchine sofisticate come le perforatrici.
Pubblicato su Perforare – Febbraio 2020

Per leggere la prima parte dell’articolo, clicca qui
Per leggere la seconda parte dell’articolo, clicca qui

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? LO HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO NEI TUOI SOCIAL!

Affidabilità via radiocomando

Affidabilità via radiocomando

Tra i prodotti del costruttore di Bogogno (NO) si trova una costante:
l’affidabilità e la sicurezza garantita nel tempo per ogni dispositivo e sistema di controllo.
Pubblicato su Sollevare – Ottobre 2019

Per leggere l’articolo completo, clicca qui

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? LO HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO NEI TUOI SOCIAL!

Personalizzato è meglio!

Personalizzato è meglio!

Su Sollevare si parla di noi. E’ in uscita un articolo su sollevare dove il nostro Genesis, campione di custom, è perfettamente armonizzato con un semovente autocaricante multidirezionale Morello.

Per leggere l’articolo completo, clicca qui

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? LO HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO NEI TUOI SOCIAL!

Mobile, il radiocomando che dialoga con tutti

Mobile, il radiocomando che dialoga con tutti

Ultima novità di REMdevice nel mondo dei radiocomandi industriali di sicurezza: si tratta di Mobile, la prima unità ricevente wireless in grado di dialogare con tutti i sistemi di comunicazione comunemente integrati nei macchinari di concezione e caratteristiche automobilistiche.

Il vantaggio rispetto alle riceventi d’impostazione tradizionale è evidente: un’unica soluzione può coprire con efficacia un’intera gamma di macchine, istruendole via comandi radio.

Per leggere l’articolo completo, clicca qui

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? LO HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO NEI TUOI SOCIAL!